martedì 19 giugno 2012

Trovare lavoro e vedere quanto pagano all'estero tramite Monster.it


Proprio stamattina girovagando in internet ho trovato un sito molto interessante di annunci lavorativi, sia italiani che esteri ( infatti si può scegliere qualsiasi stato europeo e non ).

Il sito in questione si chiama http://www.monster.it/ e, come detto prima, consente di ricercare delle offerte di lavoro divise tutte in categorie, per l'esattezza sono divise in titolo di studio e, ovviamente, tipo di lavoro ( per es. programmatore, ragioniere etc. ).

Come detto prima però, la particolarità del sito è anche quella di poter ricercare lavori presenti in altri stati ( es. Regno Unito ), infatti http://www.monster.it/ non è un sito solo italiano, ma è diviso in tanti altri siti pensati appositamente per ogni stato, ad es. il sito di annunci inglese ha questo indirizzo: http://monster.co.uk/ quello irlandese ha quest'altro http://www.monster.ie/ mentre quello americano ha questo qui http://www.monster.com/ e cosi via per ogni altro stato.

Ora però direte: si ma, a che mi serve cercare lavoro in un altro stato se vivo in Italia ? o.O
Semplice: per vedere quanto pagano determinati lavori rispetto allo stato in cui viviamo e anche se c'è molta richiesta o è molto sviluppato un determinato lavoro rispetto ad un altro ( utile ad es. se uno si vuole trasferire per cambiare aria ).

Infatti ho provato a fare un rapido confronto tra annunci di lavoro italiani e inglesi ( quelli dell'Inghilterra ) relativi al lavoro di: 3D Artist ( ovvero quello che si occupa della modellazione, animazione e/o creazione di effetti speciali computerizzati ), programmatore e per ultimo ma non ultimo il perito elettronico.

In tutti e 3 i casi ho potuto constatare che:

1) Quasi il 70 % dei lavori offerti da aziende inglesi sono full-time e a tempo indeterminato, al contrario di quelle italiane

2) Gli stipendi sono molto più alti di quelli in Italia ( convertendo anche la sterlina in euro ), per es. un 3D Artist in Inghilterra prende dalle 30.000 alle 45.000 £ all'anno ( in euro dai 37.227 ai 55.841 € annui ), mentre in Italia...lasciamo perdere va, anche perché in tutto il sito sono riuscito a trovare soltanto un annuncio relativo a questo lavoro ( questo è dovuto al fatto che in Italia la grafica computerizzata è sviluppata tanto quanto la mia pantofola ), comunque in Italia quelli che lavorano nel campo della grafica computerizzata sono super sfruttati e pagati poco ( fatevi un giro nei vari forum e ne sentirete delle belle ).
ATTENZIONE PERO' ! Tutti i guadagni che ho scritto in precedenza sono lordi e non netti, quindi ci dovete togliere le tasse, che equivalgono a un 10 % se prendete meno di 2.230 £ all'anno, a un 22 % se prendete dai 2.231 ai 34.600 £ all'anno e infine il 40 % se prendete cifre superiori ai 34.600 £ annui.


Quindi ragazzi, consiglio sicuramente di farci un salto, sia se avete intenzione di trovare un lavoro qui in Italia, sia se volete confrontare le paghe italiane con quelle estere e, perchè no, anche se volete trasferirvi all'estero ;)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...