domenica 3 marzo 2013

I più famosi e migliori software di grafica 3D gratuiti

In uno scorso articolo ( http://www.informatichissimo.net/2013/01/tutti-i-migliori-software-di-grafica-3d.html ) avevo descritto i numerosi software di grafica tridimensionale disponibili a pagamento, oggi invece vi parlerò di quelli completamente gratuiti che si possono utilizzare sia per scopi commerciali e non.

Premetto che, vista la moltitudine di software presenti in rete, ho descritto solamente quelli più famosi e/o utilizzati dai professionisti e grafici amatoriali di tutto il mondo.

Cominciamo subito:

1) Blender: E' un programma di grafica completamente gratuito e open source che con gli anni si è affermato sempre più tanto da arrivare a competere con i numerosi software a pagamento come Autodesk Maya o Cinema 4D.

E' forse il più usato tra quelli gratuiti e dispone di tutte le funzioni necessarie per svolgere egregiamente i lavori come modellazione, animazione, rigging etc.


Blender è sostenuto dalla Blender Foundation che ne porta avanti lo sviluppo e rilascia periodicamente nuove versioni con migliorie e/o risoluzioni di bug.
Benché, come detto prima, Blender sia sviluppato principalmente dalla Fondazione, proprio grazie alla sua natura open source ( letteralmente "codice aperto" ) ogni utente che se ne intenda un po' di programmazione può modificarlo come più gli piace per adattarlo alle proprie esigenze o per correggere eventuali bug sfuggiti agli sviluppatori.

L'interfaccia è abbastanza intuitiva e gradevole, inoltre dispone di funzioni per la scultura e la creazione di giochi ( tramite il motore di gioco integrato ) senza dover ricorrere all'utilizzo di tool esterni.

I motori di rendering sono 2: quello predefinito di Blender e Cycles, che offre una maggior resa grafica di ombre, texture e materiali rispetto a quello predefinito che comunque rimane un valido strumento per il rendering.
Cosmic Girl
by
Jiro Sugiyama

Principale campo di utilizzo: Modellazione e animazione
Ambienti di lavoro dov'è più utilizzato: Cinematografico e videoludico
Livello di utilizzo/diffusione del software: Medio/alto
Prezzo: Gratuito
Sito ufficiale: http://www.blender.org/

2) Wings 3D: E' un software di modellazione tridimensionale completamente gratuito che non dispone però di altre funzioni come l'animazione o gli effetti speciali; questo fatto può essere visto come uno svantaggio in quanto non dispone di tutti i tool che hanno gli altri software, ma può essere visto anche come un vantaggio in quanto ci sono utenti a cui interessa soltanto una funzione precisa ( in questo caso la modellazione ) e delle altre non se ne fanno nulla.

Wings 3D dispone inoltre di una interfaccia chiara e pulita che rende il processo di modellazione intuitivo e semplice anche per un neofita che si avvicina per la prima volta al mondo della grafica tridimensionale.

Principale campo di utilizzo: Modellazione
Ambienti di lavoro dov'è più utilizzato: n/a
Livello di utilizzo/diffusione del software: Basso
Prezzo: Gratuito
Sito ufficiale: http://www.wings3d.com/

3) Google SketchUp: Creato da Google per i progetti architetturali e per la realizzazione di edifici per il software Google Earth, è stato successivamente acquistato dalla società Trimble che ne detiene ora tutti i diritti.

Questo software si basa quasi completamente sulla modellazione tridimensionale e dispone di tool veramente intuitivi, basterà infatti disegnare ( tramite l'apposito tool ) una qualsiasi forma geometrica, che poi andremo ad estrudere, per creare un oggetto o un edificio in 3D, inoltre si potranno aggiungere texture ai lavori finiti.

Esistono 2 versioni di Google SketchUp: una gratuita che presenta diverse limitazioni tra cui l'impossibilità di esportare i lavori 3D in un formato diverso dal DAE o KMZ e una a pagamento chiamata "SketchUp Pro" che costa circa $ 500 e ci permetterà di utilizzare il programma senza limiti di alcun tipo.
Per la comparazione delle 2 versioni potete andare qui: http://www.sketchup.com/intl/en/product/whygopro.html


Principale campo di utilizzo: Modellazione
Ambienti di lavoro dov'è più utilizzato: Architetturale
Livello di utilizzo/diffusione del software: Medio
Prezzo: Gratuito con delle limitazioni e a pagamento al costo di $ 500 circa
Sito ufficiale: http://www.sketchup.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...